Seleziona una pagina

La Scuola di Musica



Finalità della pratica strumentale

La pratica strumentale, a partire dalla Scuola Primaria, è un’attività già funzionale e consolidata in molti paesi d’Europa ed in America. Non a caso in questi paesi le diverse scuole hanno nell’attività formativa anche la pratica musicale strumentale e corale che ha favorito il nascere di bande musicali, orchestre e cori.
Il suonare uno strumento è considerato un atto formativo a livello culturale e cognitivo oltre che un atto educativo che favorisce l’inserimento degli allievi in un gruppo che persegue obiettivi comuni.

In Italia le scuole medie inferiori ad indirizzo musicale sono le uniche realtà che prevedono la pratica strumentale all’interno del percorso formativo scolastico, proporre una cosa parallela nelle scuole elementari a partire dall’ultimo ciclo accrescerebbe la qualità dell’offerta formativa.
Questo progetto permetterà di avvicinare i giovani alla musica, “facendo musica” in prima persona attraverso lo studio di uno strumento musicale a fiato e delle percussioni. Inoltre, questo progetto ha tra gli obiettivi quello di incentivare lo studio di strumenti a fiato i cui suonatori sono oggi una rarità (fagotto, corno, euphonium).

Il progetto è rivolto a ragazzi da 10 anni in sù che intendono iniziare a suonare uno strumento a fiato o a percussione.

Metodologie e tecniche di intervento

Le lezioni si terranno da ottobre a giugno.
I ragazzi dovranno frequentare due ore settimanali in cui effettueranno lezioni di strumento, teoria e musica di insieme.

Materiali e mezzi

  • Strumenti musicali
  • Impianto stereofonico
  • Leggii
  • Metodo “Accent on Achievement” della Alfred Publishing Company.
  • Metodo “Standard of Excellence Comprehensive Band Method” di Bruce Pearson.

L’associazione musicale “D. Alaleona” metterà a disposizione dei bambini gli strumenti in comodato d’uso gratuito.
Essi potranno tenere gli strumenti fino al completamento del primo anno di corso.

N.B. Ad oggi per accedere ai locali per prove, lezioni e concerti è obbligatorio esibire la certificazione verde Covid-19.

Libri adottati nella scuola di musica (acquisto a carico dell’allievo)

Insegnanti coinvolti nel progetto

Flauto: Prof.ssa Claudia Sartori, Prof. Luigi Tomassini
Oboe: Prof. Michelangelo Matti
Clarinetto: Prof.ssa Maria Grazia Puletti
Sax: Prof. Marco Minnucci
Trombe e tromboni: Prof. Lelio Leoni
Percussioni: Prof. Gioele Balestrini

Le lezioni di insieme della Banda giovanile vengono dirette dal M° Lelio Leoni.

Scarica qui il Regolamento della Scuola di Musica 

Regolamento-scuola-musica-banda

Scarica qui il Modulo d’iscrizione della Scuola di Musica da riconsegnare compilato entro il 5 ottobre 2021

Modulo iscrizione scuola di musica 2021/2022

Puoi scaricare di seguito i moduli per il prestito e per la riconsegna degli strumenti messi a disposizione dall’Associazione per il primo anno.
Modulo prestito strumenti in comodato d’uso gratuito
Modulo restituzione strumenti in comodato d’uso gratuito


Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria dell’associazione

chiamando il numero  338 4231248
oppure mandando un’email a info@bandadomenicoalaleona.it .